RIFERIMENTI
MAPPA
CONTATTI

Il Parroco Don Carlo Stanzial  riceve il           giovedì dalle ore 16.00 alle ore 22.00

carlostanzial@gmail.com

Servizio accoglienza dal lunedì al venerdì dalle ore 16.30 alle ore 19.00

segreteria@centrouepp.it 

Tel. 06 2056534 

Via del Torraccio, 270

00133 - Roma

Servizio Catechesi il lunedì e il mercoledì (1° ciclo) il martedì e il venerdì (2° ciclo) dalle ore 17.00 alle ore 19.00

catechesi@centrouepp.it 

  • Facebook
  • Twitter

© 2017 by Andrea Bulgarini. 

AVVENTO 2017

Con l'Avvento inizia il Nuovo Anno Liturgico dove la Chiesa celebra Cristo e il suo mistero attuato nel tempo come memoria, come presenza, come profezia.

Con l'Avvento si celebra la gioia dell'incarnazione e l'attesa operosa della venuta di Gesù nella gloria.

  • 1a Domenica ci presenta Dio come Padre che ci plasma come opera delle sue mani.
    Egli ritorna per incontrare ciascuno di noi e ci chiede una vigilanza operosa.
    Il nostro vegliare è apertura della mente e del cuore al dono di Dio che è Gesù: la Parola che prende carne.

  • 2a Domenica il Padre parla al cuore del suo popolo e invita tutti a consolare il popolo.
    La vera consolazione è la buona notizia del Vangelo di Gesù, figlio di Dio.

  • 3a Domenica siamo uniti in preghiera perché il Padre mostri la sua benevolenza e ci doni un cuore puro e generoso per preparare la via al Signore che viene.

  • 4a Domenica siamo uniti in preghiera perché il Padre doni la fecondità dello Spirito affinché ognuno,m sull'esempio di Maria, accolga Gesù nella propria vita e diventi così madre di una stirpe santa.

La Pasqua è il tempo gioioso di cinquanta giorni in cui la chiesa celebra la presenza del Risorto e l'effusione dello Spirito Santo. Sono settimane che prolungano la Veglia Pasquale e la portano al suo compimento con la presenza di Cristo Risorto fino all'effusione del suo Spirito (Pentecoste). Attraverso questa presenza speciale si realizza il Corpo di Cristo come in un parto dove la chiesa diviene davvero "come un sacramento o un segno e uno strumento dell'intima unione con Dio e dell'unità di tutto il genere umano" (Lumen Gentium n. 1)

Le domeniche di Pasqua presentano i punti fondamentali del tempo pasquale:

  • 2a: aderire a Cristo

  • 3a: riconoscere Cristo crocefisso e risorto aprendo a lui il nostro cuore fino a testimoniarlo

  • 4a: riconoscere la Sua voce e seguirlo

  • 5a: aderire a Cristo per portare frutti di amore

  • 6a: rendere ragione della speranza che c'è in noi

  • Ascensione: essere uniti nell'amore è la vera testimonianza

  • Pentecoste: l'azione dello Spirito in noi, nella chiesa, nel mondo